Cosa bisogna portare a una gara di Judo?

Cosa bisogna portare a una gara di Judo??

Portare tutto l'occorrente in una gara di judo è importante perché garantisce che non si verificheranno problemi durante la competizione. Ma in soldoni, quali sono le cose che non devono assolutamente mancare?

Le cose da portare in gara si possono dividere in due gruppi: attrezzatura e cibo

Attrezzatura:

  • Judogi: senza dubbio la cosa più importante e deve essere PULITO (senza macchie di sangue o altro) e della lunghezza giusta, un Judogi troppo corto verrebbe richiamato dall’arbitro e senza un sostitutivo perderebbe in automatico l’incontro

  • Cinture: in gara, per distinguere i due atleti si utilizzano la cintura BIANCA e la cintura ROSSA (è accettata anche la cintura arancione). Il primo chiamato è cintura bianca e il secondo è rossa. Nelle gare di alto livello le cinture sono sostituite al Judogi Bianco e il Judogi Blu che devono essere omologati per passare al controllo dell’arbitro pre incontro.

  • Documento: per effettuare il peso è fondamentale un documento identificativo (Carta di identità o sostitutivi)

  •  Abbigliamento per coprirsi: Soprattutto d’inverno è importante portarsi magliette termiche, felpe, calzettoni e scaldacollo per tenersi caldi tra un incontro e l’altro

  • Nastro: Il nastro è fondamentale in gara, sia per nastrarsi dita o infortuni pregressi, sia per nastrarsi tra un’incontro e l’altro in caso di piccoli infortuni o tagli.

  • Acqua: in gara l’acqua è fondamentale e deve essere bevuta spesso a piccoli sorsi, vanno bene anche bevande con sali minerali o intra workout ma non sono indispensabili

Cibo:

Le gare di Judo possono durare molte ore quindi è importante avere diversi prodotti alimentari per avere sempre le energie al massimo e non sentire la fame.

I prodotti più consigliati sono:

  • Frutta secca: ottima per levare la fame e non appesantire lo stomaco, le più consigliate sono fichi e albicocche secche e uva passa

  • Miele: prima di ogni incontro è importante assumere dei zuccheri per avere più energie possibili. Nel caso vengano assunti è importante riassumerli prima di ogni incontro per evitare il picco glicemico e il successivo abbassamento dei zuccheri che aumenta la stanchezza

  • pasta, panini e pizza: Dopo il peso è importante mangiare qualcosa di sostanzioso e con una buona dose di carboidrati che ci mantenga sazi e in forze per tutte le ore che possono passare prima del primo incontro. Attenti a non esagerare per non sentirsi “appesantiti”

  • Cioccolato Fondente

Sono sconsigliati invece i prodotti come merendine industriali, affettati troppo saliti come lo speck e cibi “pesanti” che è preferibile assumere dopo la fine della competizione.